Passa ai contenuti principali

Una pioggia di libri fa crescere il mondo

Cari amici, vi invito a venire in sala biblioteca ogni mercoledì dalle ore 9.00 alle 10.00 per prendere in prestito tante storie.... per farle proprie!
Perché leggere? Perché leggere è incontrare tanti amici, entrare in nuovi mondi, fare nuove esperienze, creare immagini con la nostra testa, senza che ci siano fornite già come nei film, provare sentimenti, innamorarsi, odiare, essere gelosi, aver paura. Ma a fine viaggio se ne esce arricchiti, perché le parole sono un tesoro che ci viene tramandato da generazione in generazione per poter dare nome a tutto ciò che ci riguarda e a farci vivere meglio insieme.

Inoltre, inauguriamo qui il vostro YOUBOOK della scuola: inviate commenti sui libri letti e che consigliate ad altri di leggere.

Barone Floriana II E ha letto: I cinque capricorni di Nuccia Resegotti
Questo libro mi è piaciuto molto e consiglio di leggerlo. Parla di due amiche per la pelle e di due amici, che vanno molto d'accordo. Il racconto inizia che i due amici assistono ad uno scippo e decidono d'investigare.
Coppola Rosa II E ha letto: Tobia e l'angelo di Susanna Tamaro. Il libro mi è piaciuto tanto. La parte che mi ha attirato di più è quella in cui la ragazza pensava che i suoi genitori non le volessero bene ed invece alla fine si scopre che non è così.
Vacca Fabiana II F ha letto Ottilia innamorata di Mario Pomilio. Questo libro mi è piaciuto perché mi rispecchia molto. Lo consiglio alle ragazze della mia età (13 anni) ma anche tutte le ragazze. Mi ha colpito l'avventura molto pericolosa, ma allo stesso tempo bella, che ha intrapreso la ragazza, alla fine salvata da....
Veronica Di Vivo II A ha letto Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare di Luis Sepulveda. Zorba era un gatto e Fortunata una gabianella, la madre di Fortunata in punto di morte affida il suo uovo al gatto per proteggere la neonata. Lui con l'appoggio dei suoi compagni del porto di Amburgo fa di tutto per mantenere la promessa. La storia ci fa capire che è molto facile accettare ed amare chi è uguale a noi, ma più difficile chi è diverso da noi.
Annamaria Landolfi I F ha letto Il diario di Anna Frank . Il libro è molto bello ci fa capire come questa ragazza ha sofferto.
Giulia Brescia IF ha letto Le favole raccolta di Autori Vari. Tra le storie lette quella che mi è piaciuta di più è la storia di Hansel e Gretel: genitori che abbandonano i figli, perdersi nei boschi, una casa di cioccolato ed altro. Consiglio questo libro a tutti i ragazzi che amano storie fantastiche.
Pina De Luca I F ha letto: Favole al telefono di Gianni Rodari. Questo libro è molto istruttivo e carino, lo consigli a tutti gli appassionati di lettura.
Antonio Figliolino I F ha letto: Frankenstein di Mary Shelley. Utilizzando parti di altri cadaveri, il giovane Frankenstein costruisce una creatura alla quale dare la vita. Ma , di fronte all'aspetto ripugnante di ciò che la sua coscienza ha prodotto, abbandona il mostro al suo destino. Lo consiglio!!!!
Gaetano Maiorino I F ha letto: Le avventure di Tom Sawyer di Mark Twain. Questo libro mi è piaciuto moltissimo per tutti i guai che Tom combinava!
Gennaro Nardiello I F ha letto: Il cane randagio di M. Giannini. Questa è la storia di un cane che viene abbandonato dal padrone e narra le sue disavventure.
Antony Maisto I F ha letto: Il diavolo nella bottiglia di R.L. Stevenson. Consiglio questo libro ai ragazzi al di sopra degli 11 anni perché fa un po' paura!!!!
Alfonso Diana II F ha letto Il piede della mummia. Amo i libri horror e questo libro mi è piaciuto molto. Dopo le è prime dieci pagine il racconto è diventato interessante. Uno scrittore compra un piede di una mummia come fermacarte, ma di note la mummia lo va a trovare....

Commenti

  1. Ciao a tutti io ho letto questo libro e non me ne sono pentita.E' un libro che si parla della storia di Anna Frank e di tutte le difficoltà che ha avuto nella sua vita.. Questo libro ci fa capire anche che non dobbiamo sprecare la nostra vita e di non usare tutte le cose che non ci servono ma di adattarci a quello che teniamo .. Proprio come Anna Frank ha vissuto i suoi alcuni anni della sua vita..
    Lo consiglio ragazzi leggetelo mi raccomando..

    RispondiElimina
  2. Ciao a tutti io ho letto un libro chiamato la Banda Degli eroi, che parla dei ragazzi che frequentano cattive amicizie e di una ragazza che si innamora d un ragazzo che ruba motorini e aiuta a gli altri ragazzi a spacciare la droga . In tutto questo c'è un'assistente sociale che cerca di mandare a scuola il ragazzo. Mi raccomando leggetelo.

    Perrotta II E

    RispondiElimina
  3. Ciao A Tutti Ho letto un libro intitolato Avventure e Misteri .Ve lo consiglio poichè allarga i propri confini di immaginazione e vi fa diventare veri appassionati della lettura.Mi raccomando leggetelo...
    By
    Tano_99

    RispondiElimina
  4. Rita Fiandra II C
    titolo del libro DONNE
    Allora donne parla di una ragazza, della sua adolescenza,dei suoi primi amori,e dei sue coetanei. A me questo libro è piaciuto molto, lo consiglio sopprattutto alle ragazze perchè parla di noi.

    RispondiElimina
  5. Barone Fabiana 2e ha letto:il mago dei numeri.Questo libro lo consiglierei anche ad altri ragazzi/e perche parla della matematica

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

sperimentiamo i blog

Cari Dirigente Scolastico, colleghi, alunni e genitori, come sapete nell'era della cultura di massa anche i mezzi di comunicazione sono cambiati, la tecnologia ha modificato le nostre abitudini e tali strumenti nella nostra scuola sono entrati già da tempo. Oltre alla sala informatica, abbiamo, infatti, ben due postazioni mobili multimediali a disposizione, una per piano. Alcuni docenti, ma diciamocelo apertamente, i nostri alunni più di noi, sono diventati abili navigatori e sanno utilizzare bene quello che il computer ed internet ci offrono. Allora mi è venuta l'idea di creare un blog. Sì un blog per la nostra scuola! Perché? Per avere un luogo virtuale, ma anche uno spazio simbolico ove scambiare le nostre esperienze e magari far venir voglia ai nostri alunni di scrivere, di consultare strumenti e materiali scelti e filtrati da noi. Che ne pensate? Vi piace l'idea? Allora siete tutti invitati a scrivere le vostre idee e commenti, come pure, proprio come si fa in un diari

detto da voi

Cari lettori, se volete pubblicare un testo, sulla vita scolastica o riguardante una vostra attività scolastica, potete farlo inviandolo all'indirizzo di posta elettronica romeo.casavatore@gmail.com e sarà fatto. Attenzione però agli strafalcioni! A presto. NON PUBBLICHEREMO I COMMENTI SENZA NOME E CON ERRORI ORTOGRAFICI. ATTENZIONE A COME E COSA SCRIVETE QUINDI! N.B.  Nessun testo sarà censurato, rifiutato, ogni critica, anche negativa, è sempre costruttiva, ma occorre avere il coraggio di FIRMARE ciò che si dice. D''accordo? Ecco un vostro contributo: LA VISITA ALL'ORTO BOTANICO DI NAPOLI All’ orto . . . Abbiamo imparato tante cose all’ orto. All’inizio arrivati la ragazza come introduzione ci disse che l’ orto botanico è grande quasi 20 ettari cioè 10 campi da pallone messi insieme. Inoltre ci disse che fu fondato nel 1807 ai piedi della collina di Capodimonte, che oggi è anche una struttura universitaria ed è sicuramente l’orto botanico più importa

Esami di stato del I ciclo d'istruzione

Cari alunni, capisco che l'ansia e la preoccupazione giochi brutti scherzi, allora per non dimenticare vi ricordo che gli esami iniziano il giorno mercoledì 11 giugno con la prova d'italiano, il 12 prova d'inglese e francese, il 13 prove di matematica, (lunedì 16 RIPOSO) martedì 17 prove INVALSI (Istituto Nazionale Valutazione Scuola Italiana, quelle che avete fatto in classe per prepararvi e che riguardano la grammatica italiana, la comprensione di un testo e poi di matematica). Dopodiché, dal giorno 18  inizieranno gli esami orali. FATE ATTENZIONE A VEDERE L'ORARIO ED IL GIORNO IN CUI DOVETE VENIRE PER SOSTENERE LA PROVA ORALE! Buono studio ed in bocca al lupo! STUDIATE! é importante iscriversi alle scuole superiori avendo conseguito un buon voto finale. N.B. Il giorno 16 saranno resi pubblici i quadri con i nomi dei promossi e non ammessi delle classi PRIMA e SECONDA e dal giorno 18 si potranno vedere e firmare le pagelle.